Top PDF Prise en charge des traumatismes du rachis dorsolombaire au CHU Mohammed VI de Marrakech

Successioni e serie numeriche (pdf) - 970.38 kB

Successioni e serie numeriche (pdf) - 970.38 kB

Anche le successioni possono essere rappresentate sul piano cartesiano, sull'asse delle ascisse vengono riportati i valori di n, su quella delle ordinate invece gli 𝑎 𝑛 . Il grafico è quindi costituito da una serie di punti isolati; in figura è riportato l'esempio della successione naturale dei numeri dispari

Read more

SUCCESSIONI E SERIE

SUCCESSIONI E SERIE

Tale serie e' una sottosuccesione delle ridotte della serie iniziale e, se convergente o divergente, ha lo stesso carattere della serie iniziale e questo ci porta a dire che, per le serie numeriche vale la proprieta' associativa. La proprieta' non vale per le serie indeterminate perche' se, ad esempio, considero la serie indeterminata: 1 - 1 + 1 - 1 + 1 - 1 + 1 - 1 + 1 -....

Read more

Qualche idea
                           sulle serie numeriche

Qualche idea sulle serie numeriche

La definizione che abbiamo dato di serie numerica, forse un po’ troppo formale, mette tuttavia in luce il fatto che nella serie intervengono due successioni, legate tra di loro come detto. In ogni caso quello che veramente conta è sapere cosa vuol dire che una serie converge (o diverge), non tanto cosa sia effettivamente una serie. In pratica, di solito, si citano le serie dicendo semplicemente: si consideri la serie di termine generale (a n ), senza fare esplicito riferimento alla coppia di successioni.

Read more

Metodi bootstrap per serie storiche

Metodi bootstrap per serie storiche

Anche in questo caso, le righe di codice R utilizzate per ricavare questi risultati, simulando, ad esempio, 1000 serie storiche di lunghezza pari a 50 con parametri autoregressivi posti uguali a (-1, -0.2), sono riportate in Appendice. Come per il caso precedente, nella funzione QLR che calcola il test di Quandt con troncamento al 15% per la serie storica data in input, si utilizza la libreria di R dynlm per modelli dinamici. Vediamo che nel caso AR(2) si deve tener conto della presenza del secondo ritardo della variabile dipendente tra i regres- sori, sia nella formulazione del modello ridotto sotto l’ipotesi nulla ( mod_0 ) sia in quella del modello allargato sotto l’ipotesi alternativa ( mod_1 ). Dopo aver attribuito i valori fissati ai parametri φ e alla numerosità campionaria T , si simulano 1000 serie storiche da processi stocastici autoregressivi di ordine due senza break strutturali (quindi sotto l’ipotesi nulla di assenza di cambia- menti di regime nella serie storica presa in esame), con parametri pari ai valori fissati, e si ricavano le mille statistiche di Quandt applicando ad ogni serie generata la funzione QLR. A questo punto è possibile calcolare la proporzione di test di Quandt osservati maggiori del corrispondente valore critico della di- stribuzione asintotica, 4.71 ( cv ), al livello di significatività nominale del 5% e definito in Tabella 2.1 (ricordiamo che nel caso AR(2) si verifica la nullità di tre coefficienti con le singole statistiche F che compongono il test). Così fa- cendo, stimiamo la “vera” probabilità dell’errore di I tipo della statistica QLR per modelli AR(2).
More...

Read more

Tavole numeriche e formulario di geometria (piana e solida)

Tavole numeriche e formulario di geometria (piana e solida)

Questo fascicolo è stato stampato presso Vincenzo Bona - Torino. Stampato in Italia – Printed in Italy[r]

Read more

Serie

Serie

52.6 Determinare se si tratta di una serie di potenze ed in caso affermativo indicarne i coefficienti 52.7 Studiare la convergenza uni- forme della serie al variare di a, b 52.8 Indicare se esistono a, b per i quali la serie non converge puntualmente per nessun valore di x reale. 52.9 Esprimere, nel caso in cui la serie sia convergente, la sua somma in termini di funzioni elementari

Read more

174-194 Le successioni in genere

174-194 Le successioni in genere

Azione di petizione è imprescrittibile salvo (art.. Alla libertà di disporre dei propri beni si contrappone l’interesse della famiglia nucleare a conseguire una quota de[r]

Read more

1. Numeri reali. Successioni.  

1. Numeri reali. Successioni.  

Conclusione. Sappiamo che nel campo reale R, ogni successione crescente e limitata `e convergente. (Questa ` e una conseguenza della propriet` a di completezza. Anzi, potrebbe es- sere assunta come un modo per esprimere la completezza di R). Pi` u precisamente, converge all’estremo superiore dell’insieme degli elementi della successione stessa. (Un enunciato simile vale per le successioni decrescenti e limitate). Dal momento che abbiamo dimostrato che la successione ( 3.19 ) ` e crescente e limitata, possiamo allora concludere che questa successione ` e

Read more

38 esercizi interamente svolti sui numeri complessi

38 esercizi interamente svolti sui numeri complessi

le soluzioni della disequazione sono i numeri complessi che hanno distanza da −i maggiore della distanza da i: si tratta dei numeri z che, quindi, appartengono al semipiano superiore, ov[r]

Read more

38- KEYES - FINGERPRINT BIOMETRIC SENSOR MODULE

38- KEYES - FINGERPRINT BIOMETRIC SENSOR MODULE

Now that you know how to enroll fingerprints and search for the fingerprint’s ID number, we can now code fingerprint reader on Arduino easily. This sample program is from the fingerprin[r]

Read more

38- SEMINARIO TECNICO VRF MITSUBISHI ELECTRIC

38- SEMINARIO TECNICO VRF MITSUBISHI ELECTRIC

La specifica tecnica indica le modalità di calcolo del fabbisogno di energia primaria per la climatizzazione invernale e la produzione di acqua calda sanitaria nel caso vi siano sistemi [r]

Read more

Serie di Fourier

Serie di Fourier

RICHIAMI SULLA SERIE DI FOURIER.[r]

Read more

Serie geometriche

Serie geometriche

Consideriaamo, quindi, il termine generale deella successiione delle somme parzziali, ovvero o consideriam mo la somm ma dei primii n termini: sn=1+ +h+h2+…… …+hn-1 Moltiplichiamo e divi[r]

Read more

La serie di Fourier

La serie di Fourier

Nella figura un’onda quadra (curva blu) con una precisa periodicit` a ` e approssimata attraverso i primi termini della sua serie di Fourier (curve rosse): da 1 (in alto)a 4 (in basso) t[r]

Read more

serie-fourier_richiami.pdf

serie-fourier_richiami.pdf

Si migliora il tipo di convergenza (media quadra- tica → puntuale → uniforme → convergenza delle derivate) aumentando le ipotesi di regolarit` a su f.[r]

Read more

Nota sulle
successioni di Cauchy in spazi metrici

Nota sulle successioni di Cauchy in spazi metrici

Lipschitz equivalenti =⇒ uniformemente equivalenti =⇒ equivalenti Le precedenti definizioni possono essere date in maniera equivalente come segue: Proposizione 0.4 Siano d e δ due distan[r]

Read more

Cenno sulle
                           serie di Fourier

Cenno sulle serie di Fourier

Una qualunque combinazione lineare di funzioni di B produce una funzione periodica di periodo 2π. La teoria delle serie di Fourier si occupa sostanzialmente del problema inverso: data una funzione periodica di periodo 2π, ci si chiede se essa può essere espressa come combinazione lineare di funzioni di B. La risposta, come vedremo, è sostanzialmente affermativa per una vasta classe di funzioni, pur di sostituire le combinazioni lineari “ordinarie”, cioè costituite da un numero finito di addendi, con combinazioni lineari “infinite”, cioè costituite da serie di funzioni.
More...

Read more

La riconciliazione di serie storiche economiche. Un'applicazione alle serie dell'indice di produzione industriale

La riconciliazione di serie storiche economiche. Un'applicazione alle serie dell'indice di produzione industriale

Una volta ottenute le serie riconciliate, si desiderava presentare i grafici di tutte le serie componenti, destagionalizzate e riconciliate con tutte le procedure affrontate nel Capitolo[r]

Read more

Bibliografia.pdf (152,2 kB)

Bibliografia.pdf (152,2 kB)

➢ Tesi (Laurea in Fisica): “Violazione di CP e problemi relativi nel Modello Standard delle Interazioni Fondamentali”; Università di Pisa, 29 Marzo 1985; (unpublished).. = “Dottorato d[r]

Read more

dalembert.pdf (401,9 kB)

dalembert.pdf (401,9 kB)

Il risultato ottenuto nell’eq.(4) dimostra, come ci si sarebbe potuto aspettare, che anche nelle ipotesi adottate nel nostro esercizio, di fatto molto simili a quelle dello stesso Teorem[r]

Read more

Show all 6883 documents...

Related subjects